Spettacoli VENERDI’ 11 APRILE 2014


VENERDI’ 11 APRILE 2014

BIBLIOTECA SANDRO ONOFRI ore 20.30
MOOLAADÈ di Ousmane Sembene, Francia 2004
Di seguito breve scheda del film che è indicato per un pubblico adulto:
“Collé Ardo vive in un villaggio africano.
Sette anni fa, si è rifiutata di sottoporre la figlia alla pratica dell'escissione, perché la considera barbara. Ora, quattro ragazzine scappano per sottrarsi a questo rito purificatorio e chiedono protezione proprio a Collé.
Da qui lo scontro tra due valori: il rispetto del diritto d'asilo (il Moolaadé) e l'antica tradizione dell'escissione.
Sembene è uno dei più importanti registi del continente africano”.

TEATRO DEL LIDO ore 21.00
Il Carro dell’Orsa

SISSY BOY
(La conferenza del sig. S. B.)
di Franca de Angelis regia Anna Cianca con Galliano Mariani
Un uomo, solo sulla scena, racconta, rivivendole, le tappe della propria vita in una tragicomica conferenza.
Un uomo solo, perché è stato un bambino e un adolescente solo. Intorno a lui pochi oggetti che lo legano simbolicamente a chi lo ha amato, offeso, capito, deriso. Il signor S. B., da bambino, ha subito una terapia correttiva a causa del suo amore per le Barbie e per Maga Maghella, l’allora popolare personaggio televisivo interpretato da una giovane Raffaella Carrà. Da quel momento in poi, la sua esistenza diventa una costante e faticosa lotta per riappropriarsi della propria personalità e dei propri desideri. Fra pesanti sconfitte e qualche piccola vittoria, ora il signor S. B. pensa di essere guarito dagli effetti della devastante terapia e la conferenza dovrebbe esserne la dimostrazione. Ma, ripercorrendo con il pubblico la propria vita, S.B. scivolerà in trappole emotive e la sua storia approderà verso un esito inaspettato. Il testo è liberamente ispirato alla storia vera di Kirk Andrew Murphy, il quale nel 1974 fu sottoposto ad un esperimento condotto dallo psicologo George Rekers dell’Università di Los Angeles, California. Tale esperimento era volto a correggere i comportamenti effeminati nei bambini maschi prevenendo la loro eventuale omosessualità. Lo spettacolo esplora il tema della manipolazione e del soffocamento di sogni e desideri in una versione, tutta italiana.
Ingresso: 8€ intero, 5€ ridotto
https://www.facebook.com/events/1407139229555119/